Prosegue il processo di ricerca e sviluppo della Cina su questa tecnologia

ZTE Corporation, uno dei principali player al mondo per soluzioni di telecomunicazioni, enterprise e consumer technology per internet mobile, è la prima compagnia ad aver completato il test RF OTA (Over the Air) della stazione base 5G a 26 GHz nel test della banda di frequenza a onde millimetriche nell’ambito del processo di ricerca e sviluppo con tecnologia 5G potenziata della Cina, organizzato da IMT-2020 (5G) Promotion Group.

Questo test è stato condotto nel laboratorio MTNet di China Academy of Information and Communications Technology a Pechino. Con l’apparecchiatura 5G mmWave sviluppata da ZTE il team ha completato con successo il test OTA 5G mmWave, che copre TRP, EIRP, qualità di modulazione, TRP e sensibilità di riferimento del ricevitore.

Il test ha pienamente verificato l’affidabilità e la completezza del sistema di test mmWave sviluppato dal China ICT Institute e la forza tecnologica di ZTE nello sviluppo di apparecchiature 5G mmWave.

Questo test ha messo in luce la capacità e la determinazione di ZTE di accelerare lo sviluppo commerciale e l’espansione della catena industriale di 26 GHz nel settore. I risultati dei test sono estremamente preziosi per la pianificazione della distribuzione del 5G mmWave e la pianificazione dello spettro ad alta frequenza 5G.

Guidato dal gruppo di promozione cinese IMT-2020 (5G), ZTE ha partecipato attivamente al processo di ricerca e sviluppo con tecnologia 5G potenziato in Cina. In seguito la società eseguirà gradualmente il test funzionale e il test sul campo di 5G mmWave per preparare l’uso commerciale su larga scala di mmWave, in modo da facilitare lo sviluppo il consolidamento dell’industria 5G.