ZTE Italia ha costituito una controllata denominata ZTE San Marino. La nuova società è un investimento per ZTE a sostegno delle attività che verranno svolte a San Marino a seguito dell’accordo siglato con l’antica Repubblica, volto a trasformare lo stato in un paese digitale e intelligente.

La nuova società società è la prima base nel programma che ZTE ha con il Governo sammarinese ed è funzionale all’operatività degli obiettivi comuni fissati nel MOU siglato lo scorso anno, in particolare sullo spiegamento del progetto di modernizzazione e sviluppo delle infrastrutture tlc e le attività di formazione e ricerca.

L’iniziativa ha l’obiettivo di sviluppare infrastrutture ad alta tecnologia per ottimizzare e ampliare i servizi offerti al territorio, favorendo lo sviluppo economico nel Paese anche attraverso un potenziamento della concorrenza nei servizi offerti ai clienti privati e business.

Il progetto prevede anche l’avvio di una copertura di servizi 5G – tecnologia nella quale ZTE è leader mondiale – e candida la Repubblica di San Marino a diventare una delle prime Smart Country al mondo.