L’impegno a praticare una crescita di alta qualità ha dato i suoi frutti

 

31 Agosto 2021, Shenzhen, China – ZTE Corporation (0763.HK / 000063.SZ), uno dei principali fornitori internazionali di soluzioni tecnologiche per telecomunicazioni, imprese e consumatori per l’Internet mobile, ha pubblicato oggi i suoi risultati finanziari riguardanti il primo semestre del 2021.

Stando ai dati, ZTE, nonostante le sfide date da fattori esterni, ha saputo sfruttare le giuste opportunità ottenendo, nei sei mesi terminati il 30 giugno 2021, un fatturato operativo di 53,07 miliardi di RMB, il 12,4% in più rispetto all’anno precedente. Durante il periodo, l’utile netto attribuibile ai titolari di azioni ordinarie della società quotata ha raggiunto i 4,08 miliardi di RMB, con un aumento del 119,6%, e l’utile netto dopo le voci straordinarie attribuibile ai titolari di azioni ordinarie della società quotata ammontava a 2,11 miliardi di RMB, con un aumento anno su anno del 134,2%. L’utile base per azione è stato di 0,88 RMB.

Crescita a due zeri nelle sue entrate nazionali e internazionali e un continuo miglioramento della redditività

Nella prima metà del 2021, le entrate operative di ZTE sia nel mercato nazionale che in quello internazionale hanno raggiunto una crescita a due zeri anno su anno. Nel mercato interno, l’azienda, sfruttando le opportunità di sviluppo del 5G e delle nuove infrastrutture, ha ottenuto grandi risultati nella quota di mercato e ha potenziato la trasformazione digitale delle industrie.

Le entrate operative relative al mercato domestico sono state di 35,95 miliardi di RMB, con un aumento anno su anno del 13,2%, pari al 67,7% di quelle totali. Invece, le entrate operative nel mercato internazionale sono aumentate del 10,8% a 17,12 miliardi di RMB, coprendo il 32,3% di quelle totali.

Per la prima metà del 2021, le entrate operative dei carrier’s network ammontano a 35,05 miliardi di RMB, grazie alla crescita della quota di mercato dei prodotti di alto valore. Le entrate del business aziendale sono aumentate del 17,7% raggiungendo i 5,67 miliardi di RMB, con i servizi di prodotti server e storage raddoppiati anno su anno nel mercato interno. Nei servizi al consumatore, ZTE ha raccolto entrate per 12,35 miliardi di RMB, con un aumento anno su anno del 66,6%, con le entrate dei suoi servizi di terminali residenziali e dei servizi di dispositivi mobili in aumento rispettivamente di oltre il 90% e il 40%.

ZTE si è impegnata a ottimizzare i suoi costi: nella prima metà del 2021, il margine di profitto lordo è aumentato di 2,7 punti percentuali arrivando al 36,1%.

Nel primo semestre, la svalutazione del credit loss e dell’asset loss è sceso a 80 milioni di RMB. ZTE ha anche insistito sul “cash flow first”. Il flusso di cassa netto della società dalle attività operative per H1 2021 è balzato a 7,03 miliardi di RMB, raggiungendo un livello record con un aumento anno su anno del 244,4%.

Le spese di R&S dell’azienda sono state pari a 8,86 miliardi di RMB, pari al 16,7% delle entrate operative.

Ad oggi, ZTE ha depositato oltre 80.000 domande di brevetto globali e ha accumulato più di 40.000 brevetti concessi a livello globale, tra cui 4.400 domande di brevetto per chip e circa 1.950 brevetti concessi. Inoltre, la ZTE ha vinto nove premi d’oro, due premi d’argento e 36 premi di eccellenza tra i China Patent Awards e 22 premi tra i Guangdong Patent Awards, diventando così l’azienda più premiata nel settore delle telecomunicazioni.

Secondo l’ultimo rapporto di Jones Lang LaSalle (JLL) di aprile, il valore della tecnologia brevettata della ZTE ha superato i 45 miliardi di RMB. Nel 2021, con i servizi di proprietà intellettuale consentiti da ZTE in rapido sviluppo, il reddito delle proprietà intellettuali di ZTE è cresciuto costantemente, il che ha portato benefici in denaro all’azienda, e continuerà a crearne altri. Si stima infatti che le nostre proprietà intellettuali porteranno quasi 4,5-6 miliardi di RMB di entrate all’azienda nel periodo dal 2021 al 2025.

Consolidare le basi digitali per prepararsi alle opportunità dell’economia digitale

ZTE si è sempre concentrata sulla “creazione di valore per i clienti” e sul continuo miglioramento della sua competitività di base. L’azienda, in quanto motore dell’economia digitale, è impegnata in reti commerciali, infrastrutture di computing power e prodotti terminali con esperienze ultime, prestazioni definitive e consumo energetico efficiente.

Per quanto riguarda i carrier’s network, ZTE ha partecipato in modo proattivo alle costruzioni globali 5G, aiutando gli operatori a costruire reti di base integrate con prestazioni ed efficienza eccellenti per uno sviluppo sostenibile. Secondo i rapporti di organizzazioni di ricerca esterne, ZTE si è classificata al secondo posto sia per i ricavi globali 5G NR 1H21 che per quelli 5G Core Network 1H21, così come si è classificata seconda per la quota di mercato 1Q21 dell’operatore globale di rete ottica. Inoltre, la serie ZXONE 9700 dell’azienda è riconosciuta come leader nel mercato del trasporto ottico a pacchetto metropolitano e la soluzione TITAN come leader nel mercato globale GPON (e nell’accesso globale alla fibra).

Per i prodotti wireless, ZTE ha rilasciato la prima soluzione di rete radio di orchestrazione intelligente del settore e ha condotto la prima prova commerciale del settore a Dalian, in Cina. Inoltre, i prodotti server e storage di ZTE sono stati selezionati dagli operatori per le vendite su larga scala  per molti anni consecutivi. L’azienda ha fornito la maggior parte dei server per PC centralizzati di approvvigionamento di China Mobile nel 2019-2021. Attualmente, questi prodotti sono in uso in oltre 40 paesi e regioni in tutto il mondo.

Per i prodotti cablati, la serie completa di prodotti di trasporto 5G end-to-end dell’azienda è stata distribuita su larga scala. A partire dalla prima metà dell’anno, un totale di 110.000 unità sono state consegnate e oltre 400 reti di trasporto 5G sono state implementate. Per quanto riguarda i router core, ZTE ha fatto grandi progressi negli ultimi sei anni, vincendo le offerte per il progetto di rete dorsale CN2 di China Telecom, il progetto di approvvigionamento del gruppo di prodotti router e switch di fascia alta di China Mobile e il progetto di pool di risorse cloud di China Mobile. I router di servizio di ZTE sono stati classificati al secondo posto in termini di quota di mercato degli appalti centralizzati in Cina.

In termini di trasmissione ottica, ZTE si è classificata seconda nella quota di mercato nazionale della trasmissione ottica 200G+. Per l’accesso alla rete fissa, la quota di mercato dei nuovi OLT PON 10G di ZTE in Cina supera il 40%. L’azienda ha completato più di 20 tra reti di trial e commerciali di Home Optical LAN in Cina. Il suo sistema video vanta più di 200 milioni di utenti, con un continuo aumento della quota di mercato. Nel campo della comunicazione e dell’energia, la gamma completa di prodotti e soluzioni di alimentazione 5G di ZTE ha salvaguardato l’alimentazione di oltre 300.000 siti 5G in tutto il mondo.

In termini di corporate business, ZTE ha raggiunto una crescita significativa con un focus sui principali settori come l’energia, i trasporti, la finanza e Internet. Basandosi sulle sue Precision Cloud Networks e Empowerment Platforms, ZTE si è impegnata nell’implementazione di nuove infrastrutture, nelle applicazioni industriali 5G e nell’aggiornamento della trasformazione digitale. Nel frattempo, i prodotti e le soluzioni principali dell’azienda, tra cui quelli di trasmissione, data center, server e prodotti di archiviazione, reti aziendali, soluzione di spazio di lavoro cloud, database distribuiti e altro ancora, sono stati ampiamente distribuiti nel business aziendale, e si sono sviluppati in un buon ecosistema di rete e cloud. Inoltre, i server e i prodotti di archiviazione di ZTE sono stati utilizzati in alcune imprese leader in vari settori tra cui finanza, internet, energia e altro.

In qualità di banca dati di primaria importanza per la classe finanziaria, GoldenDB di ZTE è stato sviluppato all’interno dei sistemi principali delle grandi banche per oltre tre anni. I casi d’uso di GoldenDB coprono tutti i servizi bancari di varie banche, comprese le grandi banche statali, le banche commerciali per azioni, le cooperative di credito rurale e le banche commerciali urbane e rurali. GoldenDB è tra il primo gruppo che ha superato il test di verifica della conformità agli standard dei database distribuiti con risultati eccellenti. Con una performance ottimale, supporta milioni di connessioni simultaneamente. La soluzione data center completamente modulabile di ZTE è stata commercializzata su larga scala, con oltre 300 casi di progetto in tutto il mondo. Inoltre, il suo cloud workspace ha facilitato la trasformazione digitale delle imprese, proteggendo la sicurezza del patrimonio informativo e migliorando la qualità e l’efficienza delle imprese. Come progetto di benchmarking dell’applicazione industriale, la pratica di ZTE di “Intelligent Manufacturing Powered by 5G” presso la Nanjing Binjiang Smart Manufacturing Base, è stata riconosciuta come il caso ICT eccellente di China 2020.

Nel business dei consumatori, ZTE ha fatto progressi nel branding, nei prodotti e nei canali, con una crescita delle entrate anno dopo anno a un ritmo rapido.

ZTE continua a costruire un’immagine del suo telefono cellulare come marchio high-tech, di alta qualità e giovanile, e ha rilasciato il suo annuale smartphone di punta ZTE Axon 30 5G Series con fotocamera under-display. Inoltre, ZTE Axon 30 Ultra adotta l’originale tripla fotocamera principale Trinity di ZTE con sistema di imaging quad array, aprendo la terza era dell’imaging mobile. I prodotti a banda larga mobile (MBB) 5G di ZTE sono stati venduti in più di 30 paesi e regioni.

ZTE mantiene ancora la sua posizione di leader mondiale nel settore in quanto i suoi terminali di informazione domestica e le attività di terminali integrati innovativi sono in crescita. Il business dei terminali informativi domestici ha raggiunto una crescita vertiginosa, con una spedizione cumulativa di oltre 540 milioni di unità. Inoltre, ZTE ha raggiunto un’implementazione commerciale su larga scala dei suoi prodotti Wi-Fi 6 in mercati di fascia alta come Giappone, Italia e Spagna.

ZTE ha colto le opportunità di innovazione e sviluppo delle applicazioni 5G. L’azienda migliorerà ulteriormente la sua trasformazione digitale interna, e creerà una “Ultimate Cloud Company” all-cloud, intelligente e leggera nei campi di R&S, funzionamento, ufficio e produzione. Ad oggi, ZTE ha già maturato prodotti e soluzioni per l’infrastruttura di rete, componenti cloud, e l’applicazione di livello enterprise iCenter basata sulla propria trasformazione digitale.

In termini di digitalizzazione dell’industria, ZTE ha ampiamente implementato le pratiche di innovazione “5G+” in 15 industrie, come la produzione elettronica, l’acciaio, la metallurgia, l’estrazione mineraria, l’energia, il transito ferroviario, i porti, i nuovi media, il turismo culturale e così via.

Nell’elettronica automobilistica, nella prima metà del 2021, ZTE, sfruttando i suoi vantaggi tecnologici, è diventata un fornitore di servizi per veicoli di base e un partner ad alte prestazioni con capacità di innovazione indipendenti. Attualmente, l’azienda ha raggiunto una cooperazione strategica con diverse aziende automobilistiche, tra cui FAW-Volkswagen Automotive Co., Ltd. e SAIC-Volkswagen Automotive Co.

Nel frattempo, ZTE implementa attivamente le strategie “carbon neutrality” e “carbon emission peak” per assistere i suoi operatori nella costruzione di reti end-to-end verdi e a basse emissioni di carbonio, consentendo alle industrie verticali di risparmiare energia e ridurre le emissioni di carbonio.

Andando avanti, ZTE, mentre consolida la sua posizione con iniziative innovative, si impegnerà a diventare un motore dell’economia digitale. L’azienda porterà avanti la parte di ricerca e sviluppo nelle tecnologie e nella scienza di base.

ZTE è pronta a lavorare con partner industriali ed ecologici per costruire una competenza di base più forte, con l’obiettivo di raggiungere insieme una crescita di alta qualità.